anide_it

Vai ai contenuti

Menu principale:

A.N.I.D.E. è un'Associazione che si prefigge di rappresentare i dettaglianti del settore dello Svapo e di tutelarne lo sviluppo e la professionalità, senza scopo di lucro: le quote raccolte saranno utilizzate SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per le necessità della comunità.


Chi siamo?

Siamo dei semplici dettaglianti come tutti voi che credono nel lavoro che fanno, ci mettono passione, voglia ed entusiasmo anche in questi momenti bui, dove alcune volte lo sconforto prende il sopravvento… ma noi non vogliamo soccombere e ci siamo detti che dobbiamo reagire e combattere questa situazione. Per fare ciò abbiamo bisogno di tutti voi!

Cosa vogliamo?

La nostra MISSION è operare per valorizzare e qualificare il settore attraverso:

  • la regolamentazione del settore dell’E-Cig con una normativa chiara e certa che, tenendo conto anche delle direttive europee in materia, contribuisca allo sviluppo e alla diffusione dello Svapo in Italia,

  • la corretta informazione, che partendo da riscontri scientifici qualificati e certificati, contribuisca al rilancio dello Svapo in Italia,

  • la valorizzazioni degli agenti principali dello Svapo, cioè i dettaglianti che ogni giorno combattono contro ....

... leggi tutto >>>

Svapamondo
Curiosità e avvenimenti dal mondo delle e-cigs

L'avvocato risponde
Poni qui il tuo quesito legale, normativo e amministrativo e il nostro servizio legale ti risponderà (riservato associati ANIDE registrati)

Il professore risponde  
Una pagina FB dedicata alla raccolta di dubbi, suggerimenti, consigli,  curiosità, si può scrivere di tutto

Il tecnico risponde
Qui puoi porre i tuoi quesiti tecnici sul mondo delle e-cigs e il nostro tecnico ti risponderà (riservato associati ANIDE registrati)

Appello del Prof.  Polosa e colleghi
Leggi l'appello che oltre 50 eminenti scienziati provenienti da 15 paesi hanno scritto al direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per chiedere che venga riconsiderata l'intenzione di classificare le e-cigs come le sigarette tradizionali, per non perdere l'occasione di ridurre drasticamente le malattie e le morti associate al fumo.

Difendi lo svapo!

Un'opportunità per i vapers di affrontare direttamente gli artefici delle decisioni in Europa in modo che possano scegliere di non più ignorare il nostro parere. Abbiamo bisogno di raccogliere un milione di firme prima del 25 novembre 2014, e raggiungere la quota minima in sette Stati membri.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu